Caterina Valente - Non dimenticar le mie parole
Tekst: Alfredo Bracchi / Muziek: Giovanni D’Anzi
(1961)






Non dimenticar le mie parole:
Caro, tu non sai cos’è l’amor
È una cosa bella più del sole
Più del sole dà calor



Scende lentamente nelle vene
E pian piano giunge fino al cuor
Nascono così le prime pene
Con i primi sogni d’or



Ogni cuore innamorato
Si tormenta sempre più
Tu che ancor non hai amato
Forse non mi sai capire tu



Non dimenticar le mie parole:
Caro, t’amo tanto da morir
Tu per me sei forse più del sole
O, non mi fare più soffrir









<<   Vorige nummer                     Anderstalige liedjes                     Volgende nummer   >>




Naar boven                       Home